Trasparenza

Da marzo 2020 il CSV di Padova e Rovigo ha vissuto un’attivazione comunitaria inedita sui suoi territori: persone che hanno scelto di mobilitarsi, di fare qualcosa insieme, di mettere a disposizione il tempo, le risorse, gli spazi, le disponibilità economiche, le proprie reti relazionali a sostegno della comunità, dei bisogni del vicino.

Da qui nasce l’idea di offrire a questi territori, alle organizzazioni non profit che li animano e li supportano e alle persone (o aziende) che ne fanno parte e li sostengono, una piattaforma dedicata al dono, al volontariato, alla partecipazione attiva.

Attraverso questo sito donativo si potranno donare risorse economiche, tempo, beni a favore dei progetti delle organizzazioni non profit attive sui territori di Padova e Rovigo e province.

 

Il ruolo del CSV

Il CSV di Padova e Rovigo promuove, attraverso la piattaforma donativa, il sostegno economico attraverso erogazioni liberali alle organizzazioni non profit del territorio.
Il suo ruolo è quello di essere il collegamento tra i donatori e le organizzazioni.
I donatori (privati e aziende) potranno effettuare erogazioni liberali (donazioni) online direttamente sulla piattaforma scegliendo diverse modalità di pagamento tracciabile (Paypal, Carta di credito, Bonifico bancario).
L’importo donato (attraverso il Fondo o l’adozione di un’associazione o il sostegno ad una campagna di crowdfunding o l’acquisto di un cofanetto solidale Va’Buono) confluirà su un conto appositamente creato da CSV che raccoglierà temporaneamente le donazioni.

Al termine della campagna tutte le donazioni, al netto dei costi dei sistemi di pagamento (PayPal e Carta di credito), saranno poi destinate da CSV direttamente all’organizzazione beneficiaria e al progetto scelti dal donatore:

– PayPal: applica su ogni donazione 1,8% + 0,35 euro (tariffa per le non profit) 

– Carta di credito/Stripe: applica su ogni donazione 1,2% + 0,25 euro per le transazioni Visa e Mastercard dell’UE; 2,9% + 0,25 euro per le transazioni non UE e American Express (tariffa per le non profit) 

– Bonifico bancario: non ha alcun costo 

Dalle donazioni raccolte il CSV non trattiene alcuna percentuale per la gestione della piattaforma e per il supporto e la formazione erogata alle organizzazioni. 

Come funziona

Fondo “Padova e Rovigo e solidali”

Viene costituito un fondo dedicato ai progetti che mettono in rete più organizzazioni non profit delle province di Padova e Rovigo per rispondere ai bisogni e alle necessità delle nostre comunità. Contribuisci ad alimentare il fondo, scopri il progetto attivo in questo momento e Dona Ora.

Adotta un’associazione
Vengono individuate da CSV di Padova e Rovigo le organizzazioni non profit di piccole dimensioni che, attraverso una donazione regolare, potranno strutturare meglio le proprie attività anche in termini di azioni di fundraising efficaci sul territorio.
Le organizzazioni interessate potranno candidarsi compilando il form dedicato in home page alla voce “Sei un’organizzazione non profit”.
La call è sempre aperta, con valutazione delle richieste ogni 4 mesi (a gennaio/maggio/settembre).

Campagne di crowdfunding
Le organizzazioni non profit che presenteranno uno o più progetti di crowdfunding saranno affiancate dal CSV di Padova e Rovigo attraverso un percorso di tutoraggio per analizzare nel dettaglio il progetto presentato e individuare eventuali criticità su cui andare a lavorare e un percorso di formazione sui temi del crowdfunding e del digital fundraising per formare risorse umane e sviluppare nuove competenze all’interno dell’organizzazione al fine di implementare la sostenibilità dell’ente sul lungo periodo. La piattaforma ospita progetti di crowdfunding di tipologia “raccogli tutto”: anche se l’organizzazione non raggiunge l’obiettivo di raccolta fondi, può raccogliere tutte le donazioni arrivate finché la campagna è attiva. 
Le organizzazioni interessate potranno candidarsi compilando il form dedicato in home page alla voce “Sei un’organizzazione non profit”.
La call è sempre aperta, con valutazione delle richieste ogni 4 mesi (a gennaio/maggio/settembre).

Cofanetto solidale Va’Buono
Sarà possibile per le organizzazioni non profit delle province di Padova e Rovigo candidarsi per diventare partner dell’iniziativa e accogliere nuovi volontari. Le organizzazioni interessate potranno candidarsi compilando il form dedicato in home page alla voce “Sei un’organizzazione non profit”.
La call è sempre aperta nel corso dell’anno.

Il Comitato Etico
Il Comitato Etico è rappresentato dal Consiglio Direttivo di CSV di Padova e Rovigo che garantisce la trasparenza e la corretta gestione dei fondi raccolti attraverso la piattaforma donativa.